EIOM: dal 1956 servizi di successo

EIOM ha ideato un sistema innovativo di gestione degli eventi verticali.
Attualmente organizza mostre convegno internazionali ed eventi di una giornata.

Prossimo evento

SAVE Bergamo
17 aprile 2024

- Preregistrazione

Eventi in programma nel 2024

Evento Settore Location e data
MCMA Bergamo Manutenzione Industriale e Asset Management, Condition Monitoring, 4.0 Fiera Bergamo, 17 aprile 2024
SAVE Bergamo Automazione, Strumentazione, Sensori, Software Industriale, Soluzioni per l'industria 4.0 Fiera Bergamo, 17 aprile 2024
mcTER Roma Cogenerazione, Generazione distribuita, Efficienza energetica, Trattamento emissioni Roma, 3 maggio 2024
mcTER Cogenerazione Milano Applicazioni di Cogenerazione Milano, 27 giugno 2024
mcTER Biometano-Biogas-Biomasse Soluzioni e tecnologie per impianti a Biometano-Biogas-Biomasse Milano, 27 giugno 2024
mcTER Energy Storage e Fotovoltaico Stoccaggio energia, Fotovoltaico e sistemi integrati Milano, 27 giugno 2024
mcTER Smart Efficiency Milano Soluzioni smart per l'efficienza energetica, smart metering, diagnosi energetica Milano, 27 giugno 2024
mcTER Idrogeno Tecnologie dell'idrogeno Milano, 27 giugno 2024
Congresso ATI 79° Congresso Associazione Termotecnica Italiana Genova, 4-6 settembre 2024
MCMA Verona Manutenzione Industriale e Asset Management, Condition Monitoring, 4.0 Veronafiere, 16-17 ottobre 2024
SAVE Verona Automazione, Strumentazione, Sensori, Soluzioni per l'industria 4.0 Veronafiere, 16-17 ottobre 2024
mcTER EXPO Efficienza energetica e rinnovabili Veronafiere, 16-17 ottobre 2024
SAVE Building Soluzioni e tecnologie per lo smart building Veronafiere, 16-17 ottobre 2024
Fiera Idrogeno L'intera filiera industriale dell'idrogeno Veronafiere, 16-17 ottobre 2024
mcT Oil & Gas Tecnologie per l'Industria Oil & Gas Milano, 28 novembre 2024
mcT Cyber Security Tecnologie di Cyber Security Milano, 28 novembre 2024
mcT ATEX Antincendio Tecnologie e soluzioni per zone a rischio di esplosione Milano, 28 novembre 2024
mcT Idrogeno Sistemi e soluzioni industriali per l'idrogeno Milano, 28 novembre 2024

Guarda il calendario 2024

In evidenza

Dario Tortora

I pionieri delle tubazioni

Dario Tortora

Stefano Martelli da pochi mesi è il nuovo amministratore delegato di BRUGG Pipe Systems, una società che dal 1991 commercializza in tutta Italia tubazioni preisolate rigide e flessibili in materiale plastico e in acciaio. Lo incontriamo in una soleggiata mattina autunnale all'interno del nuovo ufficio, posto nella nuova sede piacentina. Tra una telefonata in inglese con la casa madre, e un'email con un noto studio ingegneristico piemontese trova il tempo di raccontarci a tutto tondo la realtà aziendale e il comparto in cui opera.

Brugg Pipe Systems

Flessibilità, Conducibilità termica e Prestazioni da record

Brugg Pipe Systems

FLEXSTAR è la tubazione preisolata, flessibile e stabile ideale per il comparto termico. L'efficiente potenza calorifica la rende particolarmente adatta per essere impiegata in accoppiamento alle reti di pompe di calore piccole e medie, nelle piccole reti di teleriscaldamento a corto raggio, nel collegamento tra case e nelle riqualificazioni impiantistiche di tubazioni conduttrici di calore.

Brugg Pipe Systems

Tubazione preisolata, flessibile e stabile per il comparto termico

Brugg Pipe Systems

Preisolata, flessibile e stabile: la tubazione FLEXSTAR è ideale per il comparto termico e la sua posa con scavi stretti e poco profondi consente un risparmio di tempo e denaro.

Brugg Pipe Systems

Produzione del biogas, la valida risorsa delle tubazioni flessibili

Brugg Pipe Systems

Le tubazioni flessibili di BRUGG Pipe Systems sono una valida risorsa per la costruzione di un impianto per la produzione di biogas. Le condotte BIOFLEX e CALPEX PK opportunamente installate permettono la costruzione di questo tipo di impianto energetico.

BPS

Quando la sicurezza impiantistica va di pari passo con l'eccellenza motoristica

BPS

Caratteristiche tecniche, facilità e velocità di posa delle tubazioni i fattori cruciali per la costruzione dell'impianto.

Brugg Pipe Systems

Tubazione preisolata per applicazioni termiche

Brugg Pipe Systems

FLEXSTAR è la tubazione preisolata, flessibile e al contempo stabile ideale per il comparto termico. L'efficiente potenza calorifica la rende particolarmente adatta per essere impiegata in accoppiamento alle reti di pompe di calore piccole e medie, nelle reti di teleriscaldamento a corto raggio, nel collegamento tra case e nelle riqualificazioni impiantistiche di tubazioni conduttrici di calore. Guarda caratteristiche e casi applicativi.

Brugg Pipe Systems

Tubazioni e riduzione delle perdite di calore, caso applicativo

Brugg Pipe Systems

A Pescantina, nel cuore della Valpolicella, la zona collinare che lambisce le prealpi venete, sorge uno dei più moderni e rinomati centri benessere d'Italia Aquardens. Nell'articolo, viene illustrato il sistema di coibentazione delle giunzioni e le tubazioni flessibili preisolate che hanno portato alla riduzione al minimo delle perdite di calore.

Brugg Pipe Systems

Tubazioni d'alta gamma dal 1896

Brugg Pipe Systems

Ampio il ventaglio di condotte disponibili: a parete singola, doppia, con isolamento termico, rigide e flessibile, in acciaio e in materiale plastico. Le soluzioni possono essere installate negli impianti di teleriscaldamento, biogas, idrotermosanitari e per il trasporto in sicurezza di carburanti.

BRUGG PIPE SYSTEMS

Tubazione ad hoc per la cantina Pelassa, installati quasi 800 m di condotte

BRUGG PIPE SYSTEMS

Riqualificare e riscaldare una cantina di produzione e affinamento di vino. Avvalendosi di tecnologie in grado di garantire il raggiungimento degli obiettivi, abbattendo tempi morti e ostacoli realizzativi. Un ampliamento edilizio in grande stile quello effettuato dalla cantina Pelassa di Montà d'Alba (CN). Un'azienda agricola che dal 1960 ha saputo ritagliarsi un nome tra gli estimatori del buon vino rigorosamente made in Italy.

Brugg Pipe Systems

Lavori di riqualificazione dell'Istituto Oncologico Veneto

Brugg Pipe Systems

Un progetto importante e complesso, dovuto alle molte variabili da valutare già dalle fasi iniziali. Un intervento volto a reimpostare l'intero sistema di riscaldamento e di raffrescamento del padiglione oncologico e delle strutture annesse dell'ex ospedale Busonera, ora rinominato IOV - Istituto Oncologico Veneto, situato nel centro storico di Padova. La riqualificazione ha riguardato il collegamento dell'area in questione alla centrale est, presente nella zona ospedaliera, tramite tubazioni interrate, posate con tecnologia "No- Dig". Scopo dei lavori: creare un sistema di teleriscaldamento e costruire una nuova centrale di raffrescamento.

FER Strumenti: analizzatori di gas di combustione, emissioni, processo, protezione